giovedì 6 novembre 2008

Gente che viene, gente che va

Torno a scrivere sul blog e guarda un pò... un bel post di sfogo. Vi ricordiamo che questo post è flaggato "allarme sfogo".
La storia è sempre la stessa. Ci si incontra, ci si diverte, si entra in confidenza e ci si perde di vista. Perchè???
Perchè una volta che mi avvicino a qualcuno se ne va? Sono appiccicoso? Noioso? Brutto? Antipatico? Stronzo? SPIEGATEMI CHE CAZZO C'è CHE NON VA. Sono stato abbandonato da persone che ho trattato male, che so di aver trattato male e mi pare giusto. Eppure queste persone tenevano a me molto più di questi dementi a cui mi dedico con tutto me stesso. Perchè se mi comporto bene non mi cagano più?
Ne ho pieni i coglioni di questa storia del "li tratti bene, ti pisciano - li tratti male ti amano". Possibile che intorno a me ci siano solo dei coglioni del genere? Ma che me li cerco con la lente di ingrandimento?
Poi mi dicono che mi comporto male, che sono uno strono etc... MA PER FORZA! Mi piace la compagnia, mi piace stare con persone che apprezzo e visto che devo trattarli di merda per ottenere un pò di considerazione, allora sono costretto a farlo. Perchè mi devono costringere a comportarmi male?

Possibile che sia davvero così sbagliato affezionarsi ad una persona?

Lo so già che domani mattina mi sveglierò e sarà tutto passato. Perchè domani di queste persone non me ne importerà più nulla. Ma stasera ancora ci tengo. Perciò per stasera lasciatemi sfogare in pace.

lunedì 3 novembre 2008

Open Roma

Cavolo, sono due mesi che non scrivo sul blog...
Oggi domenica 2 Novembre ho partecipato al torneo open di go a Roma. Per farla breve ho battuto l'ex campione italiano Francesco Marigo alla pari nello scontro diretto. Ed ero anche bianco. Ho vinto di 1,5 punti al termine di una partita surreale che ho in parte cercato di ricreare in formato [.sgf]. Purtroppo non sono sicuro se l'ordine delle mosse sia del tutto corretto ma le forme sono giuste e anche il risultato finale.